sabato 27 maggio 2017
 
 

Tutte le forme dell'olio

Febbraio 2017 - Prendiamo a prestito il titolo del concorso internazionale, dedicato al packaging e all’abbigliaggio degli olii da olive organizzato da “Olioofficina”, la creazione di Luigi Caricato, uno dei massimi esperti del mondo oleario italiano ed internazionale, per entrare nell’atmosfera di Olioofficina Festival 2017, di scena a Milano nella sua sesta edizione all’inizio di Febbraio.
Un festival dedicato esclusivamente agli olii ed ai grassi da condimento ma con un focus particolare rivolto all’ olio extravergine d’oliva nelle sue innumerevoli declinazioni.
 
Nelle varie conferenze e forum che si sono succeduti nei tre giorni di kermesse, sono stati trattati diversi temi relativi all’olio, dalla sua produzione al suo impiego ed alla sua degustazione con molte riflessioni sulle responsabilità dei produttori, dei distributori e dei consumatori.
 
Partendo dai numeri – e l’Italia, nel mondo dell’olio extravergine, i numeri li ha – è utile sottolineare che il territorio italiano vanta il maggior patrimonio varietale del mondo per le olive da olio, con più di 500 “cultivar” (le specie diverse di olive) e con ben 45 D.O.P. (Denominazioni di Origine Protetta) riconosciute dall’Unione Europea per gli olii extravergini di qualità.
 
Negli ultimi anni, purtroppo, si è verificato un consistente - ed in alcuni casi drammatico - calo della produzione di olive come conseguenza della comparsa di infestanti come la mosca olearia e la ben più pericolosa Xylella, un devastante...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969