martedì 21 novembre 2017
 
Home  >  Benessere
 

Vacanze digital detox, per un soggiorno senza connessione

Novembre 2014 - Vacanze digital detox per un soggiorno senza connessione. Sempre più hotel fanno sconti a chi lascia il proprio smarthphone in cassaforte.
 
Controlli le mail anche in spiaggia???? L'ente del turismo di St Vincent e Grenadine propone invitanti pacchetti per coloro che vogliono disintossicarsi dalla tecnologia.
Per staccare la spina dalla vita frenetica di tutti i giorni non basta regalarsi una vacanza paradisiaca ma astenersi dall'utilizzo del proprio I-Pad e focalizzarsi sul mondo reale. Hotel e centri benessere da tempo hanno individuato un importante target nel digital detox specializzandosi in questo campo.
Le due isole caraibiche propongono le De-tech Holiday, sette notti a partire da 3500 euro; arrivati in aeroporto si riceve un libro su come vivere senza cellulari e tablet, nel corso del soggiorno, si incontra una life-coach che spiega come riprendersi la vita reale e soprattutto non cedere alla tentazione di controllare immediatamente le notifiche sui social network o le mail appena arivate. Questi preziosi consigli andranno messi in atto anche al rientro a casa spegnendo i nostri strumenti tecnologici un'ora prima di andare a letto e soprattuttto impostando l'out of office per rilassarsi durante la serata.
Grazie alla permanenza sulle idilliache Young Island e Palm island senza tv in camera e connessione wifi potrete concedervi del tempo per ascoltare le sensazioni che state vivendo.
Dopo un ricerca l'ente del turismo delle due isole ha riscontrato che il 26% degli intervistati trascorre 5 ore al giorno utilizzando dispositivi tecnologici, compreso il cellulare; di cui...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969