lunedì 03 agosto 2020
 
 

Catalogna, seicento chilometri di bellezze nascoste

Luglio 2020 – A causa dei recenti avvenimenti, la nuova tendenza per l’estate 2020 è la ricerca da parte dei turisti di luoghi appartati e tranquilli, senza rinunciare, però, al relax di mare e spiagge.
A questo proposito l’Ente del Turismo della Catalogna svela le sue spiagge e calette più belle e nascoste, dove rimanere a bocca aperta di fronte al mare blu e alle meraviglie subacquee è praticamente impossibile!
 
Costa Brava
Da nord a sud della Costa Brava, la lista delle piccole calette è davvero lunghissima. Tuttavia, ce ne sono due in particolare che mettono d’accordo qualunque turista: Cala Pola e Cala Pedrosa.
A soli 5 km a nord dalla cittadina costiera di Tossa de Mar, in provincia di Girona, Cala Pola è una caletta lunga appena 70 metri, con una delle acque più cristalline che si possano trovare sulla costa spagnola.
Cala Pedrosa, invece, si trova nel piccolo comune di Palafrugell ed è una delle spiagge meno conosciute e meglio conservate della regione.
 
Costa Barcellona
Lungo la Costa Barcellona, divisa in due proprio dalla città da cui prende il nome, la spiaggia più tranquilla è senza dubbio quella di Les Roques di Calella. Questa spiaggetta di 750 metri di lunghezza e 25 di...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969