lunedì 03 agosto 2020
 
 

Wedding in Paradise alle Isole Cook

Luglio 2020 – Nozze rimandate? La soluzione è alle Isole Cook.
A metà strada tra Nuova Zelanda e Hawaii, le Isole Cook sono una delle poche mete long-haul a livello mondiale Covid-19 Free, ideali, quindi, per le coppie di innamorati che hanno dovuto rimandare le proprie nozze durante l’emergenza sanitaria o che sono ancora in cerca della location perfetta per il giorno del matrimonio e per il viaggio di nozze.
Sì, perché le Isole Cook, oltre a vantare bellissime spiagge bianche, palme da cocco, barriere coralline ed acque color turchese, permettono di ridurre a 24 ore il processo per ottenere il certificato di matrimonio valido anche in Italia, che solitamente richiede circa tre giorni.
Infatti, in un periodo come questo, dominato dall’incertezza, snellire le procedure e far quadrare i conti è quantomai importante anche nel settore del Wedding. A questo proposito, alle Isole Cook gli sposi non solo potranno contare sulla sicurezza di un matrimonio safe e Covid free, ma avranno anche la possibilità di contenere i costi celebrando una cerimonia intima, senza rinunciare, però, all’affetto di un gruppo ristretto di amici e parenti. Il tutto organizzato su misura da un unico referente, esperto del settore, che renderà il giorno del matrimonio davvero indimenticabile, sia che preferiate un matrimonio classico, tradizionale e formale, oppure un evento moderno e...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969