mercoledì 28 ottobre 2020
 
Home  >  In Valigia
 

Viaggiare con la fantasia a ritmo di reggae

Aprile 2020 – Un mese davvero difficile, quello appena trascorso. La quarantena ha sicuramente messo a dura prova, in primis, il settore sanitario del nostro Paese e, non meno importante, i nervi di tutti noi.
Tante, però, le iniziative tese a rallegrare e unire, anche se solo virtualmente, i nostri animi, soprattutto quelle legate alla sfera musicale. E la musica, si sa, può farci viaggiare lontano, permettendoci di raggiungere ogni parte del Mondo.
Esatto, avete capito bene: dopo le radio unificate, i flash mob e gli aperitivi sul balcone di casa propria, è arrivato il momento di partire con la fantasia e arrivare dritti dritti in Giamaica!
L'Ente del Turismo giamaicano ha creato su Spotify una playlist con la migliore musica dell’isola caraibica di ieri e di oggi per ispirare i viaggiatori in quarantena. Da Jimmy Cliff a Konshens, passando per Beres Hammond ed il mitico Bob Marley, il ritmo caraibico invade le case degli italiani, rispolverando la cultura musicale dell’isola, che, nel corso degli anni, ha avuto un forte impatto sul mondo e la sua influenza ha aiutato le nazioni a creare legami indissolubili.
L’album Spotify Every little thing is gonna be alright, in perfetta armonia con l’hashtag #IoRestoACasa, presenta un’ampia selezione di artisti della scena musicale giamaicana con oltre 200 canzoni e più di 15 ore di musica classica e moderna, appartenente a generi diversi: non solo reggae, dal 2018 patrimonio immateriale dell’umanità secondo l’Unesco, ma anche...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969