venerdì 06 dicembre 2019
 
Home  >  Nazioni
 

Africa » Lesotho

Il Regno del Lesotho è uno stato dell'Africa del Sud la cui capitale è Maseru. Completamente circondato dal Sudafrica, già chiamato Basutoland; Il nome "Le-sotho" è traducibile con "il popolo che parla sotho". Le lingue ufficiali sono il seshoto e l'inglese.

Le origini del popolo Basuto (che dà il nome al Paese e ne rappresenta di gran lunga l'etnia principale) sono relativamente recenti e rappresentano una delle conseguenze dello Mfekane (guerra, massacro) ossia dei raid di conquista compiuti dal re Zulu Shaka nei primi anni dell'Ottocento. Solo molto più tardi il Paese diventò un protettorato della Colonia del Capo (e quindi della Gran Bretagna) e dopo il 1910 del Dominion del Sudafrica in cui la Colonia venne inclusa. Tuttavia il Paese, pur rimanendo strettamente legato al Sudafrica, non ne fece mai parte.

Situato in mezzo ai Monti dei Draghi (principale catena montuosa del Sudafrica) è principalmente montuoso o collinare. Il clima è temperato e favorevole allo sviluppo di attività primarie.

DEl resto, con un PIL di 4.996 milioni di dollari USA, pari a 2.113 dollari USA pro capite (2005), è uno dei paesi meno sviluppati del mondo e la sua economia dipende in larga misura da quella del Sudafrica. Circa il 40% della forza lavoro non emigrante è impiegata nel settore agricolo. Il settore secondario può contare quasi solo sull'attività estrattiva, vista la presenza di miniere di diamanti. Le risorse idriche sono abbondanti,dato importantissimo per un paese africano.
La moneta utilizzata è il Loti..

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969