venerdì 06 dicembre 2019
 
Home  >  Nazioni
 

Africa » Zambia

La Repubblica dello Zambia è uno stato che si estende su 752.614 chilometri quadrati nell'Africa centro-meridionale.
Confina :
- a nord con la Repubblica Democratica del Congo
- a nord-est con la Tanzania
- a est con il Malawi
- a sud con Mozambico, Zimbabwe, Botswana e Namibia
- e a ovest con l'Angola.

Non ha sbocchi sul mare.
Lo Zambia è una repubblica presidenziale nell'ambito del Commonwealth, membro delle Nazioni Unite e dell'Unione Africana e associato all'Unione Europea. La capitale è Lusaka, la lingua ufficiale è l'inglese e la moneta utilizzata è il Kwacha zambiano.

In passato lo Zambia aveva nome Rhodesia (da Cecil Rhodes). Il nome attuale si riferisce al fiume Zambesi.
Il territorio è costituito principalmente da un vasto altopiano, di altezza variabile fra i 900 m (centro-sud) e i 1800 m (a nord). La parte occidentale del paese è caratterizzata da vaste pianure alluvionali, inondate nella stagione delle piogge (da ottobre ad aprile).
I rilievi (colline e montagne) sono rari e di altezze modeste.

Il clima è tropicale: la maggior parte del territorio beneficia di una relativa omogeneità climatica, grazie agli estesi altopiani che ne caratterizzano l'orografia. Infatti tra i 900 ed i 1200 mt. durante la stagione secca, da Maggio a Novembre, il clima è mite. L'escursione termica giorno/notte varia discretamente solo in presenza di piogge notturne, tra Dicembre e Maggio.
Ma solamente tra Giugno ed Agosto la temperatura può passare dai 5 gradi notturni ai 30 del giorno. Sempre sugli altopiani l'umidità relativa è molto contenuta, anche durante la stagione delle piogge. Bastano infatti due ore di sole per riassorbirla. Le condizioni non sono le stesse nelle depressioni, ad altezze inferiori ai 500 mt. Queste sono le grandi vallate del Luangwa ad est, dello Zambesi ad ovest e a sud quelle del lago Kariba, formato dall'espansione del fiume, sbarrato da un'imponente diga a Siavonga. In queste valli, durante la stagione delle piogge, l'aria può essere davvero pesante, ma durante la stagione secca il clima è piacevole e vicino ai corsi d'acqua si assembrano tutte le creature della savana.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969