venerdì 18 ottobre 2019
 
 
Indietro  Pagina 1 di 7  Avanti

Nozze & Sposi

Ottobre 2019 - Si è svolta a Creta, all'interno del meraviglioso resort 5* Out of the Blue Capsis Elite hotel,  la diciassettesima cerimonia di nozze del nostro direttore Luca Mantegazza (meglio conosciuto come "Mister Wedding") con la moglie Barbara.
Diciassette cerimonie in giro per il mondo, dalle Seychelles a Mauritius, da Bali alle isole Cook passando per Las Vegas, Maldive, Namibia e molte altre!
Luca e Barbara si sono sposati in una piccola, intima chiesetta all´interno del resort, panoramica sulla verde collenetta ma a due passi dalla spiaggia. Una location davvero da sogno, che permette di non uscire dall'hotel ma di regalarsi grande intimità a pochi metri dal mare.
Anche questa volta ad accompagnare la mamma c'era la piccola Alice, che ha portato le fedi etniche a mamma e papà.

Al nostro direttore i migliori auguri, naturalmente in attesa delle prossime nozze, rigorosamente a sorpresa!

 

Agosto/settembre 2019 – Singapore, Città-Stato all’avanguardia, dinamica e vivace è diventata negli ultimi anni una delle mete preferite per coppie in luna di miele e non solo.
Oltre ai grattacieli e alle strutture futuristiche, Singapore offre ad innamorati visitatori un’atmosfera decisamente romantica, grazie al meraviglioso panorama sulla Città, che si può ammirare da una delle ruote panoramiche più alte al mondo, da uno dei numerosi rooftop o, semplicemente, durante una mini-crociera sul fiume.
Ecco, quindi, la Top3 delle attività più romantiche da vivere in coppia a Singapore.
 
L’incantevole vista dalla Singapore Flyer
Al primo posto della classifica non può mancare il già citato tour sulla Singapore Flyer, una delle ruote panoramiche più alte al mondo (ben 165 metri di altezza). Durante il giro si può godere di una gustosa cena a quattro portate, oppure si può scegliere il lussuoso Volo Premium Champagne, che offre la possibilità di
sorseggiare il proprio calice, ammirando le magnifiche vedute della Città. Una valida alternativa alla Singapore Flyer è il giro in funivia personalizzabile con cene romantiche e che collega Singapore all’isola di Sentosa.
 
Soggiorno di lusso
Chi è che non desidererebbe un soggiorno di lusso per la propria fuga d’amore? A questo proposito a Singapore c’è davvero l’imbarazzo della scelta: si va dalla romantica piscina a sfioro del Marina Bay Sands alle lussuose stanze del The Ritz-Carlton Millenia, dal magnifico Fullerton Hotel, costruito nel 1928 e restaurato nel 2015, all’Hotel Capella, l’ideale per gli amanti del mare. Tutte soluzioni di altissimo livello dove abbandonarsi all’ospitalità asiatica, stretti nell’abbraccio della propria dolce metà.
 
Fuga romantica nella natura
Tra le esperienze più romantiche da vivere a Singapore, vale sicuramente la pena citare una gita immersi nella natura. Singapore, al contrario di quanto si possa pensare, è ricca di spazi verdi, parchi e riserve naturali, dove trascorrere qualche ora di relax, ammirando le meraviglie della natura.
Nel parco di Gardens by the Bay gli innamorati potranno concedersi lunghe passeggiate mano nella mano e ammirare gli iconici Supertrees durante il Garden Rhapsody, lo spettacolo di luci, musica e colori che lascia affascinato ogni spettatore. A soli 12 km dal centro della Città, si trova inoltre il Bukit Timah Nature Reserve, un luogo incontaminato dove scoprire la natura selvaggia. Se invece siete più una coppia da mini-crociera, la traversata sul fiume è senza dubbio una straordinaria occasione per trascorrere un romantico momento in perfetta armonia con il partner e l’ambiente circostante.
 
Fuori classifica, per ovvie ragioni, si posiziona infine un grande classico… la cena a lume di candela, altrimenti che viaggio romantico sarebbe?
Per l’occasione, potrete optare per il Corner House, un ristorante europeo caratterizzato da incantevoli interni capaci di creare un’atmosfera unica, il Privé situato a Keppel Island, l'unica isola privata di
Singapore, o per la magica atmosfera della Sunset Dinner Cruise, una cena sul fiume al tramonto. E per concludere al meglio la serata e toccare il cielo con un dito… perché non bere qualcosa al 1-Altitude Gallery & Bar, il bar all'aperto più alto al mondo, situato a 282 metri sul livello del mare? Da qui potrete godere di una vista a 360 gradi indimenticabile proprio come il vostro romantic tour a Singapore.
 
Veronica Elia

Agosto/settembre 2019 – Sposare un abitante di Amsterdam… sì, ma solo per un giorno!
Non si tratta di una strana proposta nuziale, ma di un’originale iniziativa che la capitale olandese ha deciso di adottare per far fronte all’ondata da record di turisti (circa 20 milioni nell’ultimo anno) che, atterrati per una breve vacanza, prendono inevitabilmente d’assalto tutti i luoghi simbolo della città. Ma Amsterdam non è solo il Van Gogh Museum, la casa di Anna Frank o i canali intorno a piazza Dam; ad Amsterdam esistono molti altri luoghi di interesse tutti da scoprire... come? Guidati dal proprio coniuge Amsterdammer. Avete capito bene, dopo aver celebrato per 100 Euro un finto matrimonio con tanto di anelli e abiti nuziali, si parte per la luna di miele di un giorno, attraverso i luoghi nascosti della città. Fra le diverse proposte non mancheranno pic nic al parco, visite ai locali dove chiacchierare con le persone del posto, ma anche attività dedicate all’ambiente, come la raccolta di plastica e rifiuti lungo i canali. L’iniziativa, promossa dall’Untourist Movement di Amsterdam, la nuova community di imprenditori no profit e operatori del turismo, si propone di offrire ai turisti percorsi alternativi per scoprire il meglio della città, tutelando allo stesso tempo la qualità della vita dei residenti, spesso in difficoltà a causa del sovraffollamento di visitatori.
Per aderire all’iniziativa bisogna però essere davvero motivati; “Marry an Amsterdammer for a day” non vuole diventare per qualche turista la banale occasione di un incontro galante, ma la reale opportunità con cui entrare in connessione con Amsterdam e i suoi abitanti.
 
Veronica Elia

Luglio 2019 – Un matrimonio intimo con qualche invitato… non è questo il caso di Massimiliano Parmentola e Mariarosaria Libero, una coppia residente a Udine ma originaria di Castellammare che ha detto sì davanti a 45 mila persone.
Non solo i novelli sposi si sono uniti in matrimonio durante la prima tappa a Lignano Sabbiadoro del Jova Beach Party, ma a celebrare le loro nozze è stato nientepopodimeno che Lorenzo Cherubini in persona.
Dopo tutti i momenti trascorsi insieme, accompagnati dalle più belle canzoni di Jovanotti, i due fans del cantante hanno coronato il loro sogno di sposarsi davanti al proprio idolo, il quale ha riformulato i voti nuziali per rendere unico e ancor più speciale questo momento con l’inusuale frase “Vuoi tu Massimiliano prendere in sposa la tua collaudata fidanzata dopo anni?" 
Ma non finisce qua… perché ognuna delle spiagge che ospiterà le tappe del tour diventerà una vera e propria città temporanea di cui Jovanotti sarà il sindaco e, come tale, avrà l’onere e l’onore di celebrare il matrimonio di una coppia di innamorati, già legalmente sposata in Comune.
Le coppie sono state estratte a sorte sui social, in presenza di un funzionario della Camera di Commercio di Arezzo, dopo che a febbraio era stato indetto un regolare concorso al quale avevano potuto partecipare tutte le coppie fans del cantante, comprese quelle formate da persone dello stesso sesso.
‘Don Lorenzo’ torna così a far emozionare i fans sulle note dei suoi più grandi successi, ma i più fortunati, questa volta, non grideranno a squarciagola soltanto le parole dei brani A te o Chiaro di Luna ma la frase “Sì, lo voglio”.
 
Veronica Elia

Giugno 2019 – Con l’iniziativa Parlami d’amore, DIMORE D’EPOCA E CHIMENTO Gioielli fanno coppia fissa per rendere lo scambio delle proprie promesse d’amore un momento davvero unico e indimenticabile.
Pensate a una location da sogno, un castello, una villa o un’antica fattoria, dove vivere un’atmosfera fuori dal tempo con tutte le comodità che strutture d’élite possono fornire, cene a lume di candele, bagni in calde piscine d’acqua termale e massaggi al chiaro di luna, e sempre in questa cornice fiabesca immaginate di sorprendere la vostra anima gemella con una proposta di matrimonio.
Entro il 31 dicembre 2019, con l’acquisto di un anello solitario di caratura pari o superiore a 30 punti di CHIMENTO, il cliente riceverà subito in omaggio un esclusivo soggiorno per due persone in una delle location selezionate da DIMORE D’EPOCA. In esclusiva per questa iniziativa sono state scelte oltre cinquanta strutture di pregio, tra le più romantiche e suggestive d'Italia, per regalare e farsi regalare, una coccola circondati dalla ricchezza artistica e dal buon cibo di ciascun territorio. Parlami d’amore è un vero momento magico da vivere in due, da ricordare per sempre e da custodire come un prezioso gioiello.
Per ulteriori informazioni visitate i siti Internet https://www.dimoredepoca.it/it/ https://parlamidamore.chimento.it/.
 
Veronica Elia

 

Febbraio 2019 - La luna di miele da sogno? Che domande... quella dei Ferragnez
Lo scorso settembre abbiamo seguito, post dopo post, le nozze più social del millennio, quelle tra il rapper Fedez e la celebre blogger Chiara Ferragni. Nelle ultime settimane, invece, è stato il loro spettacolare viaggio di nozze a tenerci incollati sui Social Networks.
Sì, perché i novelli sposi, sempre in cerca di lusso inebriante e servizi d’élite, per il loro magico viaggio non potevano che affidarsi ad un vero specialista del settore, il gruppo Crown&Champa Resorts "CCR".
I Ferragnez, infatti, durante la loro splendida luna di miele, hanno scelto come destinazione le Maldive e, in particolare, hanno deciso di soggiornare al Kudadoo Private Island by Hurawalhi (http://www.ilgiornaledeiviaggi.it/esprimete-un-desiderio-apre-alle-maldive-il-lusso-di-kudadoo.html).
A rendere ancor più indimenticabile un viaggio di nozze già di per sé senza paragoni, la cena sott'acqua nello scenografico "5.8 Undersea Restaurant", il ristorante acquario dell'Hurawalhi Island Resort & Spa, una sorta di bolla nell'oceano con tavoli disposti sul fondale e racchiusi da uno scrigno trasparente che fa sentire gli ospiti parte integrante dell'habitat circostante.
Le foto sui social, inoltre, hanno mostrato la coppia nel bel mezzo di altre invidiabili situazioni: appollaiati su un'altalena sospesa sull'acqua, durante una romantica passeggiata al tramonto o immersi in una vasca da bagno piena di schiuma e fiori... sempre coccolati, ovviamente, dalle attenzioni esclusive del Kudadoo Private Island
La luna di miele alla Ferragnez sarà, dunque, il nuovo trend del 2019 nel settore dei viaggi di nozze? Non ci resta che scoprirlo nel corso dei prossimi mesi!
 
Veronica Elia

 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969