venerdì 15 novembre 2019
 
 

MILANO - Buona carne e un po' di scortesia, eccoci all'Osso macelleria e fornelli

Ottobre 2013 - Buona carne e un po' di scortesia, eccoci all'Osso macelleria e fornelli   (testato a ottobre 2013).

Mangiare della buona carne ben cucinata è uno dei piaceri più grandi di chi come me ama la buona cucina. Cosa c'è di meglio allora che scegliere per l'occasione una storica macelleria con carne e cucina a vista, pochi tavoli spartani, e un locale piccolo e piacevole dalle grandi aspettative? 

Osso, Macelleria e fornelli, questo l'invitante nome del ristorante aperto sia a pranzo sia a cena, con una buona selezione di carni rosse e bianche in grado di appagare ogni palato ma anche la vista, naturalmente.

Peccato però che la buona impressione iniziale mal si sposi sia con la scomodità degli sgabelli sia con la scontrosità del personale: è vero che il cliente non ha sempre ragione, ma... se nella carta sono presenti hamburger con pancetta oppure hamburger con cheese, vi sembra possibile che a cortese richiesta di avere sull'hamburger con pancetta anche la fetta di cheese, vi possano rispondere sgarbatamente "Assolutamente no, non sono possibili variazioni"? Nessuna richiesta di modifiche eclatanti o con prodotti non presenti in cucina quindi, ma solo ed unicamente una misera fettina di formaggio a completezza di un must del locale... ovviamente a pagamento, ci mancherebbe!
Nulla di male, apparentemente, ma se poi il nostro hamburger viene richiesto ben cotto e arriva a cottura appena media, allora è il segno che qualcosa non va e che l'attenzione al cliente è davvero scarsa.

A riprova di questo, servire il pane nei sacchettini del fornaio può anche andare bene, ci mancherebbe, ma se all'interno il pane fosse...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969