venerdì 18 ottobre 2019
 
Home  >  Benessere
 

La bellezza green del Sudafrica

Maggio 2019 – Il Sudafrica, terra di esplorazioni e di indiscutibile fascino, è anche culla di antichi rituali legati all’estrazione di proprietà terapeutiche a partire da alcune specie di piante. Tali rimedi naturali sono stati tramandati nel corso dei secoli dagli indigeni, fino a diventare oggi parte integrante del patrimonio culturale del Paese ed elementi basilari dell’attuale cosmesi e dell’omeopatia odierna.
Non tutti sanno infatti che in Sudafrica è facile trovare ingredienti naturali preziosissimi: l’Aloe del Capo (aloe ferox), ad esempio, cresce spontaneamente in natura e contiene una linfa con proprietà cicatrizzanti; sulle montagne del Cederberg cresce il rooibos, un tè rosso africano ricco di ferro, magnesio, fosforo, zinco, calcio e vitamine. Il pregiato olio di marula, ricavato dai frutti dell’omonimo albero che cresce nell’Africa subsahariana e conosciuto come “olivo d’Africa”, è invece l’ideale per nutrire la pelle e i capelli.
Tutte le proprietà di queste piante miracolose vengono sfruttate con sapienza all’interno dei numerosi centri benessere sudafricani.
Al Fordoun Hotel and Spa nel KwaZulu-Natal, tutti i trattamenti sono ispirati alla tradizione: dall’impacco anti-age a base di Inkomfe (patata africana) ai massaggi (Phumuza...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969