martedì 17 settembre 2019
 
Home  >  News
 

Nuove opportunità per scoprire l'ospitalità giapponese

Giugno/Luglio 2018 - Abbiamo selezionato posti perfetti per gustare cibi cult della tradizione nipponica e una storica struttura che sorprende i propri ospiti con un soggiorno alternativo. Inoltre, per qualsiasi ulteriore informazione, c’è il nuovo Tourist Information Center a Shinagawa, pronto ad accogliere i visitatori.
Dove mangiare
Suigian Restaurant: immerso nella pittoresca cornice del quartiere di Nihonbashi, ai piedi del Santuario di Fukutoku, si nasconde un ristorante dove l’arte e la cucina si fondono in un connubio unico. Di recente apertura e dal design elegante, il ristorante offre la possibilità di godere di spettacoli musicali e performativi di arti tradizionali giapponesi, come il teatro Noh o la commedia Kyogen, accompagnati da piacevoli momenti di degustazione: qui ottimo tè e sushi gourmet soddisferà anche i palati più esigenti.
Ozawa Shuzo: a 90 minuti di treno dal centro città, la Mitake Valley abbraccia gli amanti della natura desiderosi di vivere un’esperienza non convenzionale. Qui, tra idilliaci scenari naturalistici, è situata la cantina tradizionale giapponese che da oltre trecento anni produce sake utilizzando le cristalline acque del fiume che attraversano la valle.
Mamagotoya: se dopo la degustazione della bevanda nazionale si volesse cedere ai peccati di gola, lì vicino il ristorante Mamagotoya propone squisite portate a base di tofu da assaporare davanti a una delle più belle viste sul corso d’acqua. Niente di meglio per trascorrere un pomeriggio di fronte ad uno degli scorci più belli di tutto il Giappone.
Dove...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969