lunedì 26 agosto 2019
 
 
Indietro  Pagina 1 di 6  Avanti

Tour Operator

Agosto/settembre 2019 – Va ad Open Mind Consulting la rappresentanza in Italia di Kyoto City Tourism Association, l’organizzazione pubblica costituita da aziende e associazioni che promuove dal 2006 la destinazione di Kyoto nel mondo.
Open Mind Consulting, in qualità di ufficio di rappresentanza in Italia, costituirà un importante punto di riferimento per gli operatori del settore e i media. “Per OMC si tratta di un'importante acquisizione, che premia la nostra profonda conoscenza del Sol Levante, di un prodotto così ricco di particolarità e opportunità - afferma Angela Marini, CEO di Open Mind Consulting, che prosegue – l’ingresso nel nostro portfolio di una destinazione così evocativa e ambita come Kyoto, non può che renderci orgogliosi e onorati di poterne diffondere gli atout unici”.
Incaricata di accompagnare Kyoto Tourism City Association nel suo esordio sul mercato Italia è una profonda conoscitrice della destinazione, Viorica Fait, la quale dichiara di voler dedicare una particolare attenzione “all’arte e alla cultura, alla gastronomia, agli eventi, all’ambiente e ai prodotti di alto livello, per decantare l’eleganza di una città da vivere con lentezza, immergendosi nei suoi aspetti meno conosciuti”.
 
B. P.

Giugno 2019 – L’iconico logo rosso di ERGO, già sinonimo di assicurazioni di qualità in più di 30 Paesi nel mondo, diventa protagonista anche in Italia: da martedì 7 maggio, infatti, la compagnia di assicurazioni viaggi ERV, nata nel 1907 e presente nel nostro Paese dal 2007, si è allineata definitivamente all’immagine del proprio azionista di riferimento, assumendo la denominazione ERGO Assicurazione Viaggi, accompagnata dal nuovo marchio. Una nuova grafica anche per i canali social e il sito Internet www.ergoassicurazioneviaggi.it, concepito quest’ultimo in modo tale da offrire la massima chiarezza e completezza delle informazioni, associate ad una navigazione veloce ed intuitiva, in linea con le prescrizioni della Insurance Distribution Directive (IDD), la direttiva europea che dallo scorso ottobre disciplina la distribuzione dei prodotti assicurativi.
Il brand ERGO Assicurazione Viaggi sarà veicolato da una campagna di comunicazione differenziata in funzione dei target e dei canali di riferimento, nella quale si sottolineerà anche la continuità con il passato. A parte il nome, tutti gli altri riferimenti della società rimarranno invariati, comprese l’esperienza e l’affidabilità della compagnia che per prima al mondo ha inventato le polizze viaggi, scrivendone la storia fino ai giorni nostri.
“L’operazione di rebranding – dichiara Dario Giovara, direttore generale di ERGO Assicurazione Viaggi – nasce dalla volontà di potenziare l’immagine globale del marchio ERGO e dimostra l’interesse della compagnia verso il mercato italiano”.
 
B. P.

 

Marzo 2019 - Gattinoni annuncia l'accordo con Marsupio Group, che prevede l'acquisizione della quota di maggioranza della società emiliana. Con questa operazione, che fa perno sull'autonomia delle agenzie, Gattinoni entra come unico gruppo indipendente nel ristretto club dei network con oltre 1000 adv. 
"L'indipendenza si traduce in libera scelta di fornitori, ampiezza di prodotti, margine d'azione per l'imprenditorialità degli agenti. Gattinoni e Marsupio si sono ritrovati perfettamente allineati sui valori di trasparenza, condivisione, reciprocità, valorizzazione, competenza, qualità e rispetto, sull'importanza della competenza umana e sull'intenzione di crescere", riportano Franco Gattinoni e Sergio Testi.
Marsupio Group continuerà a mantenere la sua sede a Bologna con a capo il presidente Massimo Caravita, il quale ha espresso la propria soddisfazione a proposito della partnership, affermando che la società "ha trovato in Gattinoni il partner industriale ideale su cui puntare".
Franco Gattinoni ha poi aggiunto che l'investimento rispecchia il piano di sviluppo della distribuzione pianificata e, concludendo, spiega che "l'operazione porterà alle agenzie del network ingenti benefici sul piano del potenziamento di fornitori e servizi, con ampi spazi per aumentare vendite e marginalità".
 
B. P.

Febbraio 2019 – Dall’inizio del 2019 c'è una nuova operazione nel mondo della distribuzione organizzata: Blunet fa il suo ingresso nel capitale di Nuovevacanze.
Non si tratta tuttavia di un semplice accordo commerciale, ma di una vera relazione societaria, in quanto  "partecipano al 30% del nostro capitale", spiega Corrado Lupo, founder e Ceo di Nuovevacanze.
Alla base, secondo quanto dichiarato da Lupo, c'è una condivisione di intenti: "la nostra visione è vicina a quella delle industrie turistiche [...] cioè andare sul web per riprendere quei clienti abituati a prenotare in adv, per riportarli attraverso un processo di flussi integrati nuovamente all'interno del punto vendita, magari anche attraverso l'uso di strumenti tecnologici".
Al termine di questo primo step di integrazione verrà rilasciata una nuova versione dell'area b2b, denominata area travel, che avrà a disposizione ulteriori tecnologie ed una veste grafica e funzionalità più intuitive.
Se il 2017 e il 2018 sono stati anni impegnativi per Nuovevacanze, anche nel 2019 si respirerà aria di cambiamento.
Nei prossimi mesi è inoltre in programma una convention per annunciare alle affiliate le novità e gli strumenti che saranno messi a loro disposizione nel corso del nuovo anno.
 
B. P.

 

Agosto/Settembre 2018 - Avis Budget Group ha annunciato l’acquisizione dell’azienda italiana Morini Rent, specializzata nel noleggio di furgoni refrigerati oltre che al noleggio auto.
L’acquisizione, completata il 13 luglio, aggiungerà più di 40 sedi e oltre 1.400 veicoli al network di Avis Budget Group in Italia e sarà fondamentale per aumentare la capacità di servire clienti con capacità di spesa e di tipologia diversa in tutto il Paese. 
Giugno/Luglio 2018 - Uno dei trend che emerge secondo l’Osservatorio Astoi Confindustria Viaggi è la crescita della tendenza degli italiani ad affidarsi a Tour Operator e Agenzie di Viaggio per organizzare le proprie vacanze. Nardo Filippetti, presidente Astoi, dichiara che l’andamento positivo che già aveva contraddistinto il 2017 continua con una crescita double digit del settore del turismo organizzato anche per l’estate in corso.
Nell’era dell’online, gli italiani preferiscono interfacciarsi con professionisti che forniscono consulenza in carne e ossa e che assicurano assistenza, garanzie, servizi e sicurezza. Se fino a qualche anno fa il classico turista medio prediligeva una prenotazione last minute, oggi la tendenza è prenotare in anticipo per poter avere una più ampia scelta di destinazioni e soluzioni di viaggio.
La durata media delle vacanze estive è di 10 giorni, qualunque sia la destinazione e la tipologia di viaggio prescelto: si conferma il successo per la formula villaggio e per le crociere, che continuano a raccogliere, in particolare, le preferenze di famiglie e gruppi di amici. Gli appassionati di crociere quest’anno vedranno esaudita una loro richiesta: la formula all inclusive a bordo che consente di gestire meglio il budget per gli extra. Anche il segmento dei viaggi studio fa presagire un’ulteriore crescita futura, segnale della volontà delle famiglie di far apprendere ai figli una nuova lingua e stimolare un’apertura culturale. I millennials cercano mete balneari low cost e weekend in Europa e si avvalgono della selezione di strutture fatta da professionisti.
Da ricordare che i viaggiatori sono sempre più preparati ed esigenti quindi è importante creare soluzioni di vacanza sempre più segmentate ed esperienziali.

Chiara Giuliani
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969