giovedì 27 febbraio 2020
 
 
Indietro  Pagina 2 di 7  Avanti

Nozze & Sposi

Giugno 2019 – Con l’iniziativa Parlami d’amore, DIMORE D’EPOCA E CHIMENTO Gioielli fanno coppia fissa per rendere lo scambio delle proprie promesse d’amore un momento davvero unico e indimenticabile.
Pensate a una location da sogno, un castello, una villa o un’antica fattoria, dove vivere un’atmosfera fuori dal tempo con tutte le comodità che strutture d’élite possono fornire, cene a lume di candele, bagni in calde piscine d’acqua termale e massaggi al chiaro di luna, e sempre in questa cornice fiabesca immaginate di sorprendere la vostra anima gemella con una proposta di matrimonio.
Entro il 31 dicembre 2019, con l’acquisto di un anello solitario di caratura pari o superiore a 30 punti di CHIMENTO, il cliente riceverà subito in omaggio un esclusivo soggiorno per due persone in una delle location selezionate da DIMORE D’EPOCA. In esclusiva per questa iniziativa sono state scelte oltre cinquanta strutture di pregio, tra le più romantiche e suggestive d'Italia, per regalare e farsi regalare, una coccola circondati dalla ricchezza artistica e dal buon cibo di ciascun territorio. Parlami d’amore è un vero momento magico da vivere in due, da ricordare per sempre e da custodire come un prezioso gioiello.
Per ulteriori informazioni visitate i siti Internet https://www.dimoredepoca.it/it/ https://parlamidamore.chimento.it/.
 
Veronica Elia

 

Febbraio 2019 - La luna di miele da sogno? Che domande... quella dei Ferragnez
Lo scorso settembre abbiamo seguito, post dopo post, le nozze più social del millennio, quelle tra il rapper Fedez e la celebre blogger Chiara Ferragni. Nelle ultime settimane, invece, è stato il loro spettacolare viaggio di nozze a tenerci incollati sui Social Networks.
Sì, perché i novelli sposi, sempre in cerca di lusso inebriante e servizi d’élite, per il loro magico viaggio non potevano che affidarsi ad un vero specialista del settore, il gruppo Crown&Champa Resorts "CCR".
I Ferragnez, infatti, durante la loro splendida luna di miele, hanno scelto come destinazione le Maldive e, in particolare, hanno deciso di soggiornare al Kudadoo Private Island by Hurawalhi (http://www.ilgiornaledeiviaggi.it/esprimete-un-desiderio-apre-alle-maldive-il-lusso-di-kudadoo.html).
A rendere ancor più indimenticabile un viaggio di nozze già di per sé senza paragoni, la cena sott'acqua nello scenografico "5.8 Undersea Restaurant", il ristorante acquario dell'Hurawalhi Island Resort & Spa, una sorta di bolla nell'oceano con tavoli disposti sul fondale e racchiusi da uno scrigno trasparente che fa sentire gli ospiti parte integrante dell'habitat circostante.
Le foto sui social, inoltre, hanno mostrato la coppia nel bel mezzo di altre invidiabili situazioni: appollaiati su un'altalena sospesa sull'acqua, durante una romantica passeggiata al tramonto o immersi in una vasca da bagno piena di schiuma e fiori... sempre coccolati, ovviamente, dalle attenzioni esclusive del Kudadoo Private Island
La luna di miele alla Ferragnez sarà, dunque, il nuovo trend del 2019 nel settore dei viaggi di nozze? Non ci resta che scoprirlo nel corso dei prossimi mesi!
 
Veronica Elia

 

Agosto/Settembre 2018 - "Sposi ieri, oggi e domani" è l’appuntamento fieristico del territorio Ticinese, che abbraccia idealmente grazie alla sua strategica posizione in centro a Lugano, anche le province italiane di Como e Varese. La fiera, l'evento più rilevante ed efficace dedicato al matrimonio, alle unioni civili, agli anniversari e a tutte le cerimonie o eventi come battesimi, comunioni, cresime, lauree, compleanni, addii al celibato e nubilato, si terrà su 3 giorni, venerdi 30 novembre con inaugurazioen e cocktail serale, e sabato e domenica 1 e 2 dicembre, giornate durante le quali dalle 10 alle 20 l'ingresso sarà riservate alle coppie in procinto di sposarsi, ma non solo. In questa  manifestazione per eccellenza si potranno trovare riuniti in un unico spazio espositivo selezionati operatori del settore (dagli abiti da cerimonia al fotografo, dagli allestimenti floreali alle liste nozze, viaggi, catering e location) e avere così tutte le risposte per organizzare al meglio il grande giorno.
L'ingresso è gratuito per chi si registrerà direttamente nel sito, mentre in loco il costo del biglietto è di 10 franchi svizzeri. In entrambi i casi di parteciperà ad un concorso a estrazioni con ricchi premi legati al matrimonio.
Non mancherà tra gli espositori anche Mister Wedding ossia Luca Mantegazza, noto organizzatore di matrimoni all'estero e lune di miele, che dispenderà consigli e consulenze a tutti gli intervenuti.

Per informazioni: www.fierasposi.ch 

 
Giugno/Luglio 2018 - Sedicesimo matrimonio per il nostro Luca Mantegazza, alias Mister Wedding, con la moglie Barbara in Oman con la piccola Alice.
Luca e Barbara hanno optato per gli abiti tradizionali omaniti per la cerimonia, infatti Luca ha indossato il Dishdasha, l’abito che usano gli uomini durante i matrimoni, con il Furakha, un fiocco cucito lungo il colletto e il Mussar, il copricapo di stoffa messo a turbante. In aggiunta, il Khanjar, il pugnale tradizionale arabo. Barbara, indossava abiti dai colori accesi e un bouquet di rose bianche, e seguendo le “regole” locali si è regalata un henné nuziale a mani e piedi.
La cerimonia si è svolta lungo la spiaggia sotto un gazebo bianco decorato da rose bianche, sotto la supervisione della Sales Manager Jasmin Nutt, circondati dalla maestosità dell’hotel Barr Al Jissah firmato Shangri-La, un lussuoso resort in una baia stupenda diviso in tre strutture, tutte accumunate dalla qualità e servizio di alto livello. La prima è la soluzione perfetta per le famiglie in viaggio, la seconda è l’ideale per chi viaggia in coppia e l’ultima, quella più elegante e super lusso, solo per adulti. Quest’ultima è proprio quella che ha ospitato la cerimonia di nozze di Luca e Barbara.
Ottobre 2017 - Successo e soddisfazione per i tre giorni di conferenze ed expo dedicati ai matrimoni degli stranieri in Italia. L’evento professionale si è svolto dal 20 al 22 ottobre in Fiera a Bologna, in concomitanza con Bologna Sì Sposa e Gay Bride Expo. Più di 1.000 operatori – tra espositori, buyer e congressisti – si sono dati appuntamento alla terza edizione di Buy Wedding in Italy, la manifestazione di livello internazionale dedicata ai matrimoni degli stranieri in Italia, per un weekend di formazione e aggiornamento, business e networking.
Wedding planner, tour operator e agenti di viaggio, gestori e proprietari di location, catering service, fotografi e operatori video hanno animato l’area espositiva e gli spazi del congresso, allestiti per l’occasione all’interno del padiglione 19 del Quartiere fieristico di Bologna.
 
Particolarmente riuscito il programma di incontri b2b proposto da Buy Wedding in Italy a tutti gli espositori che, tra sabato e domenica, hanno potuto incontrare i buyer in arrivo da Stati Uniti, Austria, Brasile, Russia, India e Italia, per un totale di oltre 350 appuntamenti.
 
Ottimi riscontri anche per i tre giorni di Conferenza sul destination wedding. In avvio, venerdì sera, il momento istituzionale con Valerio Schönfeld, responsabile di Buy Wedding in Italy e titolare di bussolaeventi, Bianca Trusiani, consulente turistico e responsabile del Comitato Tecnico di Buy Wedding in Italy e Angelo Garini, architetto di eventi e membro del Comitato Tecnico di Buy Wedding in Italy.
Nelle giornate di sabato e domenica gli incontri, tenuti da esperti italiani e stranieri del settore, si sono concentrati sugli scenari economici, le novità e le tendenze del destination wedding, con focus sui principali mercati di riferimento – americano e cinese, indiano, russo e britannico – e approfondimenti su marketing territoriale, su tipologie di pacchetti e di accoglienza, gay wedding e strategie per entrare nel Destination Wedding Market.
Durante il weekend di Buy Wedding in Italy non è mancato lo spazio per l’intrattenimento e la convivialità: grande successo per la serata di gala di sabato 21 presso il Novotel di Bologna. La Music and Magic Dinner, apprezzatissima dai buyer e dagli ospiti presenti, è stata curata da Rosaria Russolillo di Rogama Event Design e allietata dal crooner Matteo Brancaleoni, dal mago Jason Enygma e da Roberto Palma di Wedding DJ Italy. E, dulcis in fundo, la confettataofferta da Umbria Destination Wedding e la squisita torta realizzata dal maestro pasticcere Luca Porretto.
 
Buy Wedding in Italy, nato come piattaforma di servizi b2b per la comunicazione e il marketing, si conferma oggi punto di incontro strategico ed operativo tra la domanda e l’offerta di servizi per il destination wedding. Un settore, quello turistico e dell’ospitalità, che vede nel destination wedding una delle nicchie di mercato con i più interessanti margini di crescita.
 
La manifestazione – che ha potuto beneficiare del patrocinio di ANUSCA Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d’Anagrafe, della mediapartnership con Zankyou, Sì Sposa Tv e White Magazine e della sponsorizzazione tecnica da parte di Allestimenti Le Rose, Paper Wings, AB Service, Aliante Catering ed Eventi, Miosotis Officina Floreale e Compagnia del Gusto – si è svolta anche quest’anno in concomitanza con Bologna Sì Sposa e Gay Bride Expo, iniziative di richiamo per il pubblico finale, ma interessanti anche per gli operatori del comparto turistico e matrimoniale.
 
Nuovo appuntamento con Buy Wedding in Italy nel 2018, prima con il roadshow sul destination wedding, declinato in base alle esigenze di ciascuna area territoriale, poi con la quarta edizione della manifestazione congressuale ed espositiva in programma in Fiera a Bologna il prossimo autunno.
 
 

Giugno 2017 - Una bottiglia da far stappare al brindisi degli sposi? Personalizzala con Swarovski! Bastano appena 48 ore per preparare una vera bottiglia di champagne con un etichetta che sorprenderà qualsiasi coppia, dato che si potrà decidere la personalizzazione a suon di brillanti Swarovski, che sia un cuore con le iniziali o solo i nomi degli sposi, si tratterà sempre di un brindisi davvero unico nella vita, qual è il giorno delle nozze!  E' l'idea di Swart, che presenta 3 diverse configurazioni tra cui scegliere.
Un idea vincente, che rivedremo sicuramente nei prossimi matrimoni a cui ci inviteranno. E buon brindisi agli sposi naturalmente!

B.P.
 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969