mercoledì 18 luglio 2018
 
Home  >  Lusso
 
Indietro  Pagina 1 di 8  Avanti

Lusso

Giugno/Luglio 2018 - Belmond La Residencia, gioiello 5 stelle incastonato nel villaggio di Dejà a Maiorca, inaugura la Suite 67, disegnata e arredata dal celebre designer inglese Matthew Williamson.
Un inno al colore e all’audace mescolanza di fantasie e materiali, la Suite 67 è un luogo dove il sorriso si accende naturalmente appena varcata la soglia. Complice il forte impatto cromatico, gli ambienti riflettono una rusticità contemporanea, assolutamente inedita. Pur nel pieno rispetto dell’identità di Belmond La Residencia, Williamson aggiunge il suo più spiccato twist creativo, creando uno spazio mai visto prima.
Gli ospiti della Suite 67 penseranno di accedere a una casa privata all’interno dell’hotel.
Tutte le lampade in ceramica sono fatte a mano da artigiani portoghesi. La carta da parati firmata da John Derian celebra la flora e la fauna locali, trasformando la lounge in un Eden lussureggiante.
Tra gli arredi preferiti da Matthew spiccano gli armadi dipinti a mano, prestigiosi esempi di alta falegnameria iberica. Posizionati a metà corridoio, legano le due stanze come scrigni distinti per “Lei” e “Lui”. 
Belmond La Residencia si trova nel cuore del villaggio montano di Deià, circondato da distese di ulivi e con una vista a tutto campo sul mare e sulle montagne. Qui il legame con l’arte è parte dell’identità. L’hotel ospita la più grande esposizione di dipinti di Mirò mai resa disponibile in un albergo. Sculture e dipinti contemporanei puntellano tutti gli interni e gli esterni della proprietà. Artisti locali sono disponibili per lezioni private agli ospiti durante il loro soggiorno.
 
Giugno/Luglio 2018 - Zanzibar non è solo località di classici villaggi turistici ma anche di lussuosi resort che offrono un servizio di alto livello accompagnato da i fantastici scenari che l’isola sa regalare.
The Island è un esclusivo hotel adult-only che sorge su una baia tranquilla e isolata raggiungibile anche a piedi nei momenti di bassa marea.
La struttura garantisce un soggiorno in totale privacy grazie al suo spazio limitato. Infatti, è pensata per ospitare poche persone ed è perfetta per le coppie in viaggio di nozze che vogliono trascorrere la luna di miele in una location esclusiva e intima. Il personale esperto soddisfa gli ospiti grazie ad un servizio attento e personalizzato.
Il resort comprende 5 ville standard e 1 Sultan Villa tutte affacciate sull’oceano e dotate di veranda privata dove poter osservare spettacolari tramonti e albe. Tutte le ville sono pensate e realizzate con l’obiettivo di combinare un servizio di lusso con la protezione del luogo, per questo non sono previste televisioni e aria condizionata in camera. Sull’isola è presente anche un ristorante gourmet dove provare piatti raffinati.
Per gli ospiti che lo desiderano è possibile prenotare l’intera isola ed essere gli unici a beneficiare dei servizi di lusso e di godere il proprio soggiorno in totale relax.
Gennaio 2017 - L’hotel Le Meridien Dhaka (Bangladesh) ha vinto il premio World Luxury Award 2016 nella sezione “Best Luxury City Hotel” come riconoscimento per la sua struttura d’eccellenza e per il servizio curato offerto agli ospiti. Il World Luxury Awards è un organizzazione globale riconosciuta che fornisce agli alberghi più lussuosi del mondo il riconoscimento per le loro strutture di classe mondiale. I WLHA sono votati ogni anno dal pubblico, attraverso una scelta di 60 diverse categorie a livello regionale, globale e continentale.
L’hotel, aperto nel novembre 2015 e dopo 1 solo anno ha già vinto diversi premi tra cui il certificato di eccellenza Tripadvisor e il premio come miglior hotel di lusso.
La struttura dispone di 304 camere suddivise in 200 Deluxe Rooms, 79 Le Meridien Club Rooms, 11 Junior Suites, 11 Executive Suites, 2 Le Meridien Suites e 1 Presidential Suite.
Le camere Deluxe di (32-45mq) sono dotate di un divano 2 posti, una tv led 40 pollici, una scrivania, minibar, un letto matrimoniale e un bagno dotato di doccia a pioggia e vasca da bagno separata. Il tutto coronato il un design moderno determinato da un marmo scuro. Le camere si affacciano sulla città o sull’aeroporto, alcune camere con posizione angolare offrono una splendida vista panoramica.
Le Meridien Club Rooms di (32-69mq) presentano un arredamento contemporaneo e si affacciano sullo splendido giardino, sulla città o sull’aeroporto. Le camere Club includono tutti i comfort delle camere Deluxe e uno snack di benvenuto all’arrivo. Gli ospiti riceveranno in omaggio il servizio di lavaggio di 4 capi al giorno e l’accesso esclusivo a Le Meridien Club Lounge.
Le Junior Suites di (54-70mq) che si affacciano sulla città o sull’aeroporto, presentano un design moderno e lussuoso, includono tutti I comfort delle camera Deluxe, un secondo Tv led da 40 pollici, una zona soggiorno. Al suo interno inoltre sono presenti sei dipinti contemporanei, l’illuminazione regolabile della stanza permette di creare ogni qualsivoglia atmosfera. Gli ospiti riceveranno in omaggio il servizio di lavanderia di 4 capi al giorno e l’accesso esclusivo a Le Meridien Club Lounge.
Le Executive Suites di (78-80mq) dispongono tutti i comfort della camera Deluxe, un soggiorno separato con un secondo Tv Led da 40 pollici. Gli ospiti riceveranno in omaggio il servizio di lavanderia di 4 capi al giorno e l’accesso esclusivo a Le Meridien Club Lounge. Le camere si affacciano sulla città o sull’aeroporto e sono dotate di un illuminazione regolabile della stanza permette di creare ogni qualsivoglia atmosfera, dispongono di bagno privato e una zona trucco.
Le Meridien Suite di (113-120mq) in stile contemporaneo offrono una vista della città o dell’aeroporto, dispongono di un soggiorno separato con divano e poltrone, doppio tv led 40 pollici, una zona studio dotata di sedia e scrivania, una sala da pranzo per 6 persone e doppio bagno. Gli ospiti riceveranno in omaggio il servizio di lavanderia di 4 capi al giorno e l’accesso esclusivo a Le Meridien Club Lounge.
La Presidential Suite di (396mq) offre splendide vedute dell’aeroporto. La Suite è molto illuminata ed è adornata con tessuti eleganti e contemporanei e colori che spaziano dal nero al bianco con accenti vivaci.
La suite comprende due ingressi, una sala da pranzo per 10 persone, tv led 55 pollici, un servizio di maggiordomo 24/24h, una zona dispensa dotata di frigorifero, cyclette, doppio bagno con zona trucco. Gli ospiti riceveranno in omaggio il servizio di lavanderia di 4 capi al giorno e l’accesso esclusivo a Le Meridien Club Lounge.
Le Meridien Dhaka è situato nel quartiere centrale della città di Dacca a 2km dall’aeroporto internazionale di Hazrat Shahjalal.
Le Meridien Dhaka è famosa per la qualità impeccabile dei suoi servizi e per il personale amichevole e professionale e non deluderà le vostre aspettative. I comfort e servizi principali offerti dell'hotel comprendono servizio in camera 24 ore, Wi-Fi gratuito in tutte le camere e nelle aree comuni, reception 24 ore, strutture e servizi per disabili, check-in/check-out espresso.
L’hotel dispone di 5 ristoranti che offrono una ampia varietà di piatti, dalla cucina internazionale a quella inglese, italiana a quella mediterranea, e di 1 bar a bordo piscina.
Potrete godere dell'atmosfera rilassante delle varie strutture ricreative come centro fitness, campo da golf (nel raggio di 3 km), piscina scoperta, spa, centro massaggi e bagno turco.
Le Meridien Dhaka è una scelta ideale per chi è in viaggio a Dhaka, dati i suoi ottimi servizi e la sua perfetta ubicazione.
 
Katia Bossa
Novembre/Dicembre 2016 - The Brando, un tempo dimora dell'attore Marlon Brando, oggi è un eco resort extralusso situato nelle isole cristalline della Polinesia francese nell’atollo di Tetiaroa,  ed è stato premiato Miglior resort al mondo nei Condé Nast Traveler Readers’ Choice Awards 2016, che rappresentano da anni uno dei più prestigiosi riconoscimenti nell’industria turistica e sono conosciuti come “the best of the best of travel”.
Richard Bailey, Presidente e CEO di Pacific Beachcomber, società che ha creato e gestisce The Brando, ha dichiarato “Siamo onorati ed entusiasti per tutto il team di The Brando che ha ricevuto questo prestigioso premio e che ci classifica come miglior resort del mondo. Si tratta di un riconoscimento molto significativo per un resort che ha aperto solo 2 anni fa”. The Brando è stato premiato inoltre come esempio di sviluppo sostenibile nel panorama dell’hôtellerie di lusso. Il resort infatti vanta un’auto-sostenibilità quasi totale grazie al suo sistema di aria condizionata alimentato dalle acque dell’oceano e all’utilizzo di fonti rinnovabili come l’energia solare e la combustione dell’olio di cocco. Anche i materiali impiegati per la costruzione del resort e delle sue lussuose ville sono di origine locale certificata. Il resort è anche il custode della ricca fauna e della biodiversità dell’atollo di Tetiaroa attraverso la presenza di una EcoStation: una base internazionale dove scienziati e ricercatori provenienti da tutto il mondo sono invitati a studiare l’ecosistema del luogo e a implementare la ricerca e la conservazione degli atolli tropicali. Anche gli ospiti di The Brando possono partecipare attivamente alla salvaguardia di Tetiaroa attraverso i programmi educativi organizzati dal resort, come seminari e condivisione di pratiche ambientali, oltre a una serie di attività ed escursioni con guide naturalistiche e biologi marini come i Green Tours, che includono visite agli impianti eco-friendly di The Brando.
The Brando per altro prevede la formula All inclusive, ovvero tutti i cibi e le bevande serviti in loco sono compresi nel prezzo (incluso minibar rifornito giornalmente).
Il resort dispone di 35 ville private che si sviluppano lungo la spettacolare distesa di sabbia candida frequentata da tartarughe, mante ed uccelli esotici; esso è completamente circondato dall’oceano e dalla barriera corallina. Le ville sono divise in: 30 One Bedroom Villas di 96m² che dispongono di un letto king size; 4 Two Bedroom Villas di 168m² dotate di 2 camere da letto e 1 Three Bedroom Villa di 246m² e dispone di 3 camere da letto che offrono la possibilità alle famiglie numerose o ai gruppi di amici di stare insieme. Tutte le ville dispongono di piscina privata, terrazza solarium, Wi- Fi gratuito, Tv a schermo piatto, telefono e Minibar.
Il resort dispone inoltre di due Ristoranti il Beachcomber Cafè con vista eccezionale sull’oceano e la laguna, il quale è aperto per colazione, pranzo e cena e vi vengono servite specialità francesi e
polinesiane. Les Mutinés aperto per cena, su prenotazione, con specialità francesi create dal celebre Chef Guy Martin accompagnate da prestigiosi vini.
Due bar il Te Manu Bar dotato di una splendida vista sulla laguna e sui tramonti di Moorea, ed il BOB’S bar creato in onore del factotum di Marlon Brando, divenuto suo amico personale. Nel giardino organico vengono coltivate verdura e frutta che vengono servite nei ristoranti del resort. The brando infine dispone di una piscina accanto alla spiaggia, un campo da tennis, una palestra attrezzata, una Spa e propone inoltre numerose attività come immersioni, tour dell’isola, paddle board, kayak, snorkelig, birdwatching e molte altre ancora.
Per gli spostamenti all’interno dell’isola, a tutti gli ospiti vengono fornite biciclette e veicoli elettrici alimentati ad energia solare.
Per festeggiare l’elezione a Miglior hotel del mondo la società ha pensato di offrire una promozione, “Fly Free to The Brando”; prenotando un soggiorno di coppia di minimo 3 giorni, fino al 30 giugno 2017, tutti gli ospiti saranno omaggiati dei voli andata e ritorno tra Tahiti e Tetiaroa, con un risparmio totale di circa 900 euro.

Per ulteriori informazioni riguardanti The Brando consultare il sito ufficiale: http://thebrando.com/

Katia Bossa
 
Aprile 2016 - Sapientemente situato nell'appartata baia di Anse Louis, lambita dalle calde acque dell'Oceano Indiano, il Maia Luxury Resort & Spa è una proprietà privata di cinque ettari all'insegna del vero lusso, famosa per la privacy e per essere ornata da migliaia di rigogliose piante di ibisco, citronella e cannella.
Il Resort dispone di appena 30 ville: 19 di 250m² posizionate sulla collina con vista panoramica sull’oceano e sul verde che le circonda, e 11 di 250m² affacciate direttamente sull’oceano. Ogni camera dispone di maggiordomo personale disponibile 24 ore al giorno, 1 camera da letto con letto king size, area relax esterna con gazebo coperto, vasca da bagno esterna, terrazza solarium, piscina, cassaforte, TV al plasma, lettore DVD, i-Pod, aria condizionata e Wi-Fi gratuito.
Presso il Maia resort gli ospiti possono pranzare e cenare ad ogni orario, nella location che preferiscono, richiedendo qualsiasi cosa desiderino, dal pesce e i frutti di mare alla cucina creola, asiatica, indiana e orientale.
La struttura dispone di un ristorante specializzato nella cucina mediterranea con un accento asiatico – creolo, un bar a bordo piscina dove vengono serviti una varietà di deliziosi snack e cocktail rinfrescanti.
Il Maia resort dispone inoltre di una boutique di vini davvero strepitosa, contenente più di 300 annate di vini di tutto il mondo finalizzati a fornire agli ospiti un’esperienza di livello mondiale. Presso questo Wine Botique è disponibile degustare vini, cocktail, scegliere di persona il vino prima di procedere al pasto ed è inoltre possibile prenotare una cena romantica privata al suo interno.
Il Resort dispone inoltre di una una spa in stile balinese che offre trattamenti rigeneranti eseguiti in padiglioni all’aperto oltre a lezioni di Hatha Yoga e Wi Gong.

Sono inoltre disponibili numerose attività a pagamento tra cui trekking nella giungla di Mahè alla scoperta della flora e dalla fauna locali, un giorno in crociera a bordo di uno yacht di lusso …
Al Maia Luxury Resort & Spa gli ospiti potranno vivere ogni aspetto del lusso, della privacy e del relax, per assaporare al meglio l'essendo e lo spirito delle isole Seychelles. 
Periodo consigliato: da marzo a novembre, prima della stagione delle piogge.
 
Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.guidaseychelles.it

Katia Bossa
Marzo 2015 – Basta contare le pecore: da oggi, per riposare bene anche lontani da casa, è sufficiente consultare un menù.
Al Four Season Hotel Milano, dopo l’arrivo del minibar, del room service e di altri comfort tesi a garantire l’ospitalità negli alberghi di lusso, l’ultima iniziativa per permettere agli ospiti di vivere appieno le proprie giornate è stata quella di migliorare il loro sonno. Infatti, oltre al menu del ristorante e dei trattamenti SPA, il prestigioso gruppo di hotels offre la scelta di letti personalizzati in ben quattro categorie di dettagli: i cuscini, da quelli standard a quelli per la cervicale e la gravidanza, i materassi, tra cui quello con tavola ortopedica, le lenzuola, in cotone o ipoallergeniche e le coperte. Non ci sono limiti alle combinazioni: ciò che conta è soddisfare le diverse esigenze degli ospiti al fine di riprodurre al meglio il letto di casa.
Seppur non pubblicizzati, i letti Four Season sono diventati un comfort essenziale per i viaggiatori, i quali, non potendo più rinunciarvi, hanno addirittura la possibilità di acquistarli per le proprie abitazioni.
Pionieri nel settore sono stati il Westin che, nel 1999, ha ideato il suo Heavenly bed, una sorta di “giaciglio-nuvola”, e il Marriott. Ma è stato soprattutto il Four Season a conseguire i risultati più significativi per il raggiungimento di un sonno perfetto. Nel Garden Restaurant del Four Season New York è stato collocato il prototipo di un sopramaterasso che personalizza il materasso stesso attraverso il controllo della temperatura corporea collaudato dalla dottoressa Carol Ash, esperta del sonno dell’istituto Meridian Health, la quale ha commentato: “Four Season ha fatto per i letti quello che Steve Jobs ha fatto per la telefonia mobile”.
E’ evidente quindi che il segreto di un sonno da favola a Milano non è più un privilegio esclusivo della Bella Addormentata, ma una realtà sempre più tecnologica e ultrasensibile alla portata di tutti grazie ai letti Four Season.
 
Veronica Elia
 
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n.236-01/06/12 - Direttore responsabile: Luca Mantegazza
© Giv sas edizioni, Milano - P.i. 04841380969